novembre 9, 2019

Museo Paleontologico di Pietrafitta: continuano le aperture nei week-end

Con il suo ricchissimo giacimento di fossili del Quaternario, uno dei più completi d’Europa, il Museo Paleontologico “L. Boldrini” di Pietrafitta continua le sue aperture anche nei fine settimana di Novembre e Dicembre (esclusi Natale e Santo Stefano), dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30. L’accesso, come di consueto, avverà solo tramite visita guidata di 40 minuti ad orari prestabiliti, mattina 10.15 – 11.15 – 12.15 e il pomeriggio 15.30 – 16.30 – 17.30, ad un costo di 5,00 € per adulti e 3,00 € per ragazzi tra i 7 e i 17 anni.
L’apertura riservata alle scuole, con visita guidata e laboratorio, è invece il giovedì previa prenotazione tramite Call center (vedi sotto).

Attraverso la sapiente guida del nostro paleontologo verrete condotti alla scoperta del giacimento di lignite di Pietraffita, che con i suoi numerossisimi fossili costituisce una vera e propria “finestra” su un ecosistema di 1.500.000 anni fa. Potrete vedere i fossili di grandi mammiferi erbivori, come gli antenati degli elefanti, buoi, cervi, cavalli e rinoceronti, insieme ai carnivori come le pantere ed gli orsi e persino l’antenato dell’attuale macaco, di cui sono stati trovati ben 8 esemplari, e molti altri animali, alcuni ormai estinti.

Tutto questo è possibile grazie al lavoro di Luigi Boldrini, operaio della centrale termoelettrica di Pietraffita, che per primo nel 1966 si accorse dei fossili sepolti nelle ligniti e iniziò a raccoglierli per salvarli, creando una delle collezioni di fossili più grandi d’Europa!

Cosa state aspettando? Vi aspettiamo tutti i fine settimana per un’avventura… paleontologica!

Per info e prenotazioni:
Museo Paleontologico “L. Boldrini” di Pietrafitta
cell: 392 9595160 – email: pietrafitta@sistemamuseo.it

Per le scuole:
Call center Sistema Museo
Numero Verde 800 961 993 (Lun-Ven dalle 9.00 alle 13.00)
Chiamate da cellulare 0744 422848
email: didattica@sistemamuseo.it

Musei & monumenti